• Francesco Totti e Ilary Blasi, niente consensuale: si va in tribunale

    Nonostante i silenzi e la tregua apparente, pare che la ex coppia d’oro del pallone sia proprio ai ferri corti

  • Addio a Bruno Arena del duo Fichi d'India

    Nel 2013 Arena era stato vittima di un aneurisma dopo la registrazione di una puntata di Zelig: la malattia l'aveva costretto al ritiro dalle scene

  • Axl Rose, la vita del frontman dei Guns N'Roses raccontata in un libro

    "Axl - La biografia del leader dei Guns N'Roses" è il titolo del libro firmato dallo scrittore Ken Paisli, in uscita il 28 settembre

  • Giorgia Meloni vince le elezioni:

    Le urne premiano Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni come primo partito, con la maggioranza alla Camera e al Senato che va al Centrodestra

Formula 1, Gp Monaco: vince Webber Alonso è terzo e va in testa al mondiale

Lunedì, 28 Maggio 2012. Nelle categorie Primo Piano, Sport

Ottavo successo in carriera per Mark Webber, che vinde il Gp di Montecarlo. Alle sue spalle Rosberg e terzo Alonso, che con questo risultato va in testa al mondiale piloti.

Grazie alla terza posizione conquistata nel Gran Premio di Monaco il pilota della Ferrari Fernando Alonso si ritrova in testa al Mondiale piloti a quota 76 punti davanti alla coppia della Red Bull formata da Webber e Vettel entrambi a 73 punti. Poi Hamilton (McLaren) a quota 65 punti.

La gioia di Alonso. «L'obiettivo era finire davanti ai rivali diretti Vettel e Hamilton e ci sono riuscito. Ora mi dovrò concentrare anche su Mark (Webber, ndr) e sarà una lotta interessante per tutta la stagione». È soddisfatto Fernando Alonso per il podio nel Gp di Monaco che lo lancia in testa al Mondiale da solo davanti ai piloti Red Bull. Il ferrarista racconta il via della gara: «E' andata bene la partenza anche se ho avuto un contatto con Grosjean. Poi sono riuscito a superare Hamilton al pit e devo ringraziare tutta la squadra». Felice per il sesto posto anche Felipe Massa: «È stata una gara importante, mi dispiace non essere stato in grado di sorpassare una o due macchine. Potevo fare meglio ma il passo è buono e tutto ha funzionato oggi».