• Italia batte la Francia a colpi di brindisi, i vini nostrani trionfano nel mondo

    Con 71 medaglie d'oro e 92 d'argento, l'Italia sorpassa la Francia nella più importante graduatoria mondiale di vini spumanti

  • A Misano weekend strepitoso con il Blancpain GT World Challenge Europe

    Al Marco Simoncelli di Misano Adriatico il secondo appuntamento della “Blancpain GT World Challenge Europe”

  • Concerti, si cambia: entra in vigore il biglietto nominativo dall'1 luglio

    Scatta dal primo luglio la rivoluzione per quanto riguarda la vendita dei biglietti per i concerti da 5mila spettatori in su

  • La Ferrari 250 GTO la prima auto considerata opera d'arte

    A decretare lo status della Rossa è Il Tribunale di Bologna, che applica la legge 633/1941 sul diritto d’autore

Formula 1, Gp Monaco: vince Webber Alonso è terzo e va in testa al mondiale

Lunedì, 28 Maggio 2012. Nelle categorie Primo Piano, Sport

Ottavo successo in carriera per Mark Webber, che vinde il Gp di Montecarlo. Alle sue spalle Rosberg e terzo Alonso, che con questo risultato va in testa al mondiale piloti.

Grazie alla terza posizione conquistata nel Gran Premio di Monaco il pilota della Ferrari Fernando Alonso si ritrova in testa al Mondiale piloti a quota 76 punti davanti alla coppia della Red Bull formata da Webber e Vettel entrambi a 73 punti. Poi Hamilton (McLaren) a quota 65 punti.

La gioia di Alonso. «L'obiettivo era finire davanti ai rivali diretti Vettel e Hamilton e ci sono riuscito. Ora mi dovrò concentrare anche su Mark (Webber, ndr) e sarà una lotta interessante per tutta la stagione». È soddisfatto Fernando Alonso per il podio nel Gp di Monaco che lo lancia in testa al Mondiale da solo davanti ai piloti Red Bull. Il ferrarista racconta il via della gara: «E' andata bene la partenza anche se ho avuto un contatto con Grosjean. Poi sono riuscito a superare Hamilton al pit e devo ringraziare tutta la squadra». Felice per il sesto posto anche Felipe Massa: «È stata una gara importante, mi dispiace non essere stato in grado di sorpassare una o due macchine. Potevo fare meglio ma il passo è buono e tutto ha funzionato oggi».