• Attentato a Nizza, tre vittime nella cattedrale Notre-Dame: una donna decapitata

    La Francia di nuovo sotto attacco. Fermato l'assalitore che continuava a gridare Allah Akbar

  • I Maneskin si mettono a nudo e ritornano con nuova musica

    A firmare la campagna di lancio del brano, nato durante il lockdown, il fotografo Oliviero Toscani

  • Gli stivali indossati da Julia Roberts in Pretty Woman messi all'asta

    Il cult degli anni '90 rimane estremamente popolare anche tra le nuove generazioni e c'è quindi molta attesa per scoprire a quale cifra verranno venduti

  • A Pesaro 90 a tavola in un ristorante, irruzione della polizia

    Organizzata via social una cena con 90 commensali in segno di protesta per le ultime direttive del Governo che stabiliscono la chiusura alle 18 di bar e ristoranti

Liverpool movida incontrollata prima del lockdown: balli e abbracci senza mascherina

Mercoledì, 14 Ottobre 2020. Nelle categorie Cronaca, Primo Piano, Notizie

Liverpool movida incontrollata prima del lockdown: balli e abbracci senza mascherina

Disposto il divieto di incontri nelle case e chiusura di pub e bar

Nell'ultima sera prima del confinamento imposto da Boris Johnson, a Liverpool decine di persone si sono riunite in piazza per dar vita a un vero e proprio party. Tra canti, balli e abbracci le regole anti-Covid non sono state rispettate, tanto che si è reso necessario l'intervento della polizia. A causa del numero dei contagi, la città inglese è stata inserita al livello più alto di allerta.
Disposto quindi il divieto di incontri nelle case e chiusura di pub e i bar, così come di palestre, centri ricreativi, negozi di scommesse e casinò. Restano, invece, aperti negozi al dettaglio, scuole e università.
A testimonianza di quanto accaduto a Liverpool ci sono numerosi video pubblicati sui social network. Le immagini hanno fatto infuriare un medico della zona ha commentato: "Non si preoccupano che le persone muoiano per questa malattia, è straziante da guardare". Sottolineando che gli ospedali sono in emergenza, un altro ha detto: "Temo che ci stiamo dirigendo verso un disastro. Poi vedi le folle che si comportano in questo modo. Sono davvero devastato e disgustato".