• Roger Federer, ha speso 13 milioni per edificare 81 scuole in Africa

    Il progetto del tennista iniziato nel 2011 ha già aiutato 210mila bambini

  • Carabiniere ucciso a Roma: l'autopsia rivela 11 colpi di baionetta

    Sono stati undici piaghe di baionetta inferti da Elder Finnegan Lee al vice brigadiere Mario Cerciello Rega causandogli la morte

  • Le zanzare pungono chi possiede il sangue dolce?

    Cosa attira davvero le zanzare? Un attrattore è l'acido lattico

  • Casa smart per tutti: la domotica rivoluziona l'Italia

    Lampadine, condizionatori, stufe, riscaldamenti gestibili dal cellulare con un click

Whitney Houston di nuovo tour grazie al suo ologramma

Martedì, 21 Maggio 2019. Nelle categorie Primo Piano, Musica, Notizie

Whitney Houston di nuovo tour grazie al suo ologramma

La replica digitale della diva intonerà brani celebri come "I Will Always Love You"

Ormai la morte non è più un ostacolo per proseguire la carriera. Anche Whitney Houston tornerà a essere protagonista di una serie di concerti live grazie al suo ologramma. La replica digitale della diva intonerà brani celebri come "I Will Always Love You" e "I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me)" con l'appoggio della band originale e dei cantanti di back-up tra cui il fratello Gary.
D'altro canto Whitney è solo l'ultima in ordine di tempo a essere tornata grazie a un ologramma. Prima di lei ci sono stati Tupac, Maria Callas, Roy Orbison, Ronnie James Dio e Frank Zappa. Il progetto è frutto di un accordo tra gli eredi della Houston, che è morta nel 2012, e Primary Wave, una societa' specializzata nel marketing di brani classici.
Oltre al tour dell'ologramma sono in cantiere un musical a Broadway, uno spettacolo in stile Las Vegas e un album di brani ancora inediti i cui diritti sono ancora in mano alla Sony.
Whitney morì nel 2012, annegata nella vasca da bagno dell'albergo in cui alloggiava. Una fine triste dopo un periodo caratterizzato da problemi personali e dipendenze da sostanze stupefacenti.