• Lutto per Eros Ramazzotti, addio a una delle persone più importanti

    La morte del padre del cantautore romano è stata improvvisa e inaspettata

  • Chiara Ferragni senza anello e nuova foto profilo senza Fedez: storia d'amore al capolinea

    Dalle apparizioni di coppia ridotte all'osso ai viaggi separati, sono molti i segnali che fanno pensare a una rottura tra la coppia

  • Europei di Atletica di Roma, alla ricerca del nome della mascotte

    Ha la forma del Colosseo, simbolo della Capitale e i colori della manifestazione

  • Roger Waters insulta Bono per coalizzarsi con Israele:

    Le parole del frontman degli U2 in un concerto a Las Vegas hanno provocato una forte indignazione

Marò italiani in India a casa per le Festività Natalizie

Venerdì, 14 Dicembre 2012. Nelle categorie Cronaca, Primo Piano

L'Italia esprime «profondo sconcerto e preoccupazione» per il ritardo, da parte della Corte suprema indiana, del pronunciamento sui ricorsi presentati per il caso dei due marò italiani detenuti in India. In un comunicato della Farnesina si rende noto che su istruzioni del ministro degli Esteri Giulio Terzi, il segretario generale Michele Valensise, ha convocato giovedì l'ambasciatore d'India, Debabrata Saha per «reiterare la sollecitazione del governo italiano a che la sentenza della Corte Suprema di New Delhi sul caso dei due Fucilieri della Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, sia emessa prima dell'inizio delle festività natalizie». «Ho fatto convocare ambasciatore indiano: soluzione del caso è improcrastinabile. Nostri ragazzi devono tornare presto a casa», ha precisato Terzi.

 

“12-12-12” il concerto in favore delle vittime dell’uragano Sandy

Giovedì, 13 Dicembre 2012. Nelle categorie Primo Piano, Musica

Il concerto del Madison Square Garden di New York, in favore delle vittime dell’Uragano Sandy, è stato un grandissimo successo. C’erano tutti o quasi, dalla curiosa “reunion” dei Nirvana con Paul McCartney voce e chitarra a Roger Waters ed Eddie Vedder. Ad aprire il concertoThe Boss con poi Bon Jovi che insieme a lui ha cantato Born to run e Who Says You Can’t Go Home e c’erano anche i Rolling Stones con You Got Me Rockin’ e Jumpin’ Jack Flash. E poi Alicia Keys, Kanye West, Eric Clapton, c’era tutto il meglio del meglio e del meglio.

Soldini tenta un nuovo record con Maserati

Giovedì, 13 Dicembre 2012. Nelle categorie Primo Piano, Sport

Stamattina alle 7.20 GMT (9.20 italiane, 3.20 locali), davanti al faro di Ambrose, nella baia di New York, sotto un cielo nuvoloso, Maserati ha tagliato la linea di partenza per tentare di battere il record di traversata atlantica da New York a Cape Lizard. 2.925 miglia in nord Atlantico, passando tra gli iceberg a sud dell’isola di Terranova, da percorrere in meno di 6 giorni, 17 ore, 52 minuti e 39 secondi, il tempo record realizzato nel 2003 dal monoscafo Mari Cha IV dell’inglese Robert Miller.